IVASS: EMERGENZA EPIDEMIOLOGICA DA COVID19

A seguito dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, l’IVASS ha attivato intensi contatti con l’industria per valutare le difficoltà di ordine amministrativo che gli operatori del mercato incontrano per far fronte agli adempimenti previsti dalle disposizioni regolamentari dell’Istituto.

Preso atto delle concrete difficoltà operative, sono state adottate le seguenti prime misure a sostegno dell’attività di imprese e intermediari:

Distribuzione assicurativa – (Regolamento IVASS n. 40/2018)

  • in deroga a quanto disposto dall’art. 90, comma 5, i test di verifica dei corsi di formazione professionale potranno essere effettuati a distanza, con le modalità previste dagli artt. 91, 92, 93 e 94;
  • il termine per la trasmissione all’Istituto della Relazione sulle reti distributive (art. 46) è prorogato al 29 marzo 2020.

 

Home insurance – (Regolamento IVASS n. 41/2010)

  • il termine per l’adozione obbligatoria da parte delle imprese delle c.d. aree internet riservate, fissato al 1° maggio, viene prorogato al 1° luglio 2020;

 

Reclami – (Regolamento IVASS n. 24/2008)

  • il termine per la trasmissione all’Istituto della Relazione sui reclami e dei relativi documenti (art. 9) è prorogato al 29 marzo 2020.